CHI SIAMO

Ideatore

DSC0095a

Dopo anni di esperienza nel mondo dello spettacolo come attore e presentatore, nel 2004 ho fondato l’associazione culturale “Pantarei” con lo scopo di ideare, realizzare, sviluppare progetti sociali, di intrattenimento, di spettacolo, di danza, di musica fino ad arrivare all’organizzazione del Roma Web Fest dedicato al digitale. In questi progetti sono stato il produttore e l’organizzatore generale. Di seguito alcune delle iniziative realizzate in questi anni.

 

2020: BuuuBall
2013/14/15 : Roma Web Fest
2013: Italian Indipendent
2012: CortoinFestival presso ANICA
2012:  Spettacolo teatrale “Lo sai che è Successo?”
2012:  Roma Motor Show
2011: Libere di Essere, giornata mondiale contro la violenza sulle donne.
2010: Amaseno “La Culla della Bontà”, promosso dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali.
2010: Libere di Essere , Giornata mondiale contro la violenza sulle donne.
2010: Internazionali di Tennis di Roma, evento Arance Rosse di Sicilia IGP,
2009:  Evento in Campidoglio “Le Voci dell’Anima” dedicato al doppiatore Giuseppe Rinaldi
2008/09/10: Spettacolo teatrale “Gemelli Diversi”, Teatro Testaccio e Teatro Tirso di Roma e Teatro Litta di Milano.
2007: Roma Motor show, Stadio Olimpico;
2006: Roma Motor Show, Stadio Olimpico;
2005: “Choreo.lab Project, balletto del Teatro dell’Opera di Vienna promosso all’interno del cartellone dell’Estate Romana , organizzato alla Filarmonica Romana.

Relazioni esterne ed aspetti legali

Fra le attività di volontariato più rilevanti si ricordano:

 

1998- 2001: Fondazione Bambini in Emergenza di Mino Damato in Roma – ho avuto un ruolo attivo nella raccolta di materiale medico monouso, medicinali, giocattoli e vestiti per i bambini affetti da HIV della Romania portando mensilmente all’associazione quanto raccolto ed ho promosso l’organizzazione del progetto discografico “ VOLO” concretizzato da Marco Caronna con la nazionale Pallavolo Maschile e Femminile che ha cantato un brano venduto nei palazzetti dello sport con la raccolta a favore della Fondazioni di circa 25.000.000 di lire.

Ho organizzato a Parma il “ Festival del Bambino” attrezzando un parco  della città con angoli di divertimento per i più piccini e raccogliendo fondi  per la Fondazione.

2008-2010 :   Membro del Direttivo della Associazione “Crescere con Noi” che non solo si occupava della educazione alla giusta alimentazione dei bambini, ma organizzava in collaborazione con la Capitaneria di Porto ( Ammiraglio Pollastrini) delle escursioni per i bambini oncologici dell’Ospedale di Parma e del Gaslini nonché per i bambini  orfani con sindrome down che venivano dalle zone limitrofe a Chernobyl  in vacanza in Italia per disintossicarsi dalle radiazioni ogni estate. Abbiamo restaurato una chiatta che attualmente è in uso a Livorno e sulla quale è stato realizzato un ristorante dove cucinano e servono ragazzi affetti da sindrome down. L’associazione Crescere con Noi è stata insignita della targa d’argento della Presidenza della Repubblica.

2011 :  Mostra collettiva di pittori provenienti da Parma, Cremona e Mantova per raccolta fondi Avo.Pro.Ri.T.

2013 : Concerto Gospel all’Auditorium del  Conservatorio di Parma per raccolta Fondi AIL;

2014:  Spettacolo  di Beneficenza per Caritas con il Pianista Andrea Sammartino di Roma e l’attore Luigi Pisani “ Mozart lettere alla Cugina” per raccolta fondi contro la dispersione scolastica.

2016 : Spettacolo di beneficenza presso il Teatro Farnese di Parma con Andrea Sammartino e l’attrice Clara Galante. Dal titolo “ Medea” in favore dei progetti Unicef.

2017 : Spettacolo di Beneficenza con Andrea Sammartino e l’attrice  Alessandra Azzimonti dal titolo “ Chopin” per raccolta fondi progetti contro dispersione scolastica.

2018:  Organizzazione Laboratorio Bullismo e Cyberbullismo con Unicef  MIUR e Dipartimento Pubblica Sicurezza con servizio del TG2:

2019: Organizzazione del Concerto della banda della Polizia per raccolta fondi degli orfani dei caduti del dovere servizio TG2

2019 Organizzazione di Laboratorio a Palermo di sensibilizzazione e contrasto Bullismo e Cyberbullismo servizio Tg Rai regionale Sicilia

Ufficio Stampa e Comunicazione

Giambruno-Maria

Per chi non mi conosce, eccomi.

Ho 57 anni, una laurea in legge, sono mediatrice civile e non accetto le ingiustizie. Di discriminazioni sono abbastanza esperta: sono siciliana, di quelle che se sei del Sud sei mafioso e fannullone e vaglielo a spiegare che per fare quello che ho fatto in una vita di solito ce ne vogliono tre, di vite!

Sono erede di Federico II; i miei geni devono essere svevi e si spendono, senza risparmiarsi, per abbattere muri, costruire ponti e tessere relazioni tra le persone.

Sono una giornalista e una scrittrice: amo comunicare perché attraverso la conoscenza si cresce nella consapevolezza e si conquista la propria libertà. Ogni tanto ho la testa tra le nuvole: mi piace perdermi nei sogni che, però, spesso riesco a trasformare in realtà.

Mi piace viaggiare per curiosità, per scoprire mondi nuovi e nuovi modi di essere. Sono una cercatrice di bellezza; la riesco a vedere anche nelle pieghe di ciò che è brutto perché la bellezza è bizzarra, la trovi dove meno te l’aspetti.

Sono madre, moglie, figlia, sorella, amica e ho sempre vissuto con impegno e senso di responsabilità. Da sempre impegnata nella promozione e difesa dei diritti della donna ho improntato la vita al rigore morale ed al primato della ragione per scoprire – solo nella seconda primavera della vita – che l’armonia è nella perfetta coesistenza di passione e ragione. Ho fatto mio l’aforisma di Goethe secondo cui “Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di fare, incominciala. L’audacia ha in sé genio, potere e magia. Incomincia adesso” imparando che nulla è impossibile se fatto con passione, impegno ed entusiasmo.

Mutuando il pensiero di Papa Paolo VI, sono convinta che “la politica è la forma più alta della carità”.  E per me politica è prendersi cura degli altri, costruire un mondo più equo dove ciascuno abbia il diritto di sognare il proprio futuro e di realizzarlo indipendentemente dalla nazionalità, dal colore della pelle, dalla religione, dalle proprie condizioni fisiche ed economiche.

Mi piace creare: amo cucinare, dipingere, leggere, viaggiare, ridere. Amo il mare, il silenzio di un tramonto ma, soprattutto, amo ascoltare.  Ho due figlie, Beatrice e Sofia di cui seguo la crescita e le affermazioni professionali con orgoglio. Lavoro nella pubblica amministrazione dove ho ricoperto tanti ruoli e dove, da alcuni anni ormai,  mi occupo di uffici stampa di vertici politici.

Ho contribuito a fondare a Palermo una sezione di ZONTA INTERNATIONAL, la più antica organizzazione internazionale per i diritti delle donne e credo fermamente nel diritto di ogni essere umano all’indipendenza economica, alla formazione culturale e sociale.

Abito da oltre trent’anni nel cuore antico di Palermo dove ho dato vita a “Una Marina di Libri”, Festival nazionale dell’editoria.

 

Mi occupo di comunicazione, conosco il valore delle parole, l’incidenza che possono avere nella costruzione della personalità: una parola può ferire o sanare, demolire o costruire. Ho tenuto numerose relazioni e conferenze sul linguaggio non discriminante e di genere contribuendo anche alla formazione dei giornalisti siciliani.

La violenza negli stadi è espressione della fragilità e della paura dell’essere umano che si esprime attraverso la logica del branco. Buuuball è una splendida occasione per fare squadra e combattere insieme contro la discriminazione che diventa violenza, emarginazione e infelicità.

Responsabile genereale Progetto Scuola

monica-buuuball

Fra le attività di volontariato più rilevanti si ricordano:

 

Obiettivo Professionale: creazione e gestione progetti di comunicazione, promozione, immagine, pubbliche relazioni, organizzazione di eventi, gestione e coordinamento risorse umane ed economiche, marketing territoriale.

Competenze e capacità: Esperta strategie di comunicazione .
Predisposizione ai rapporti interpersonali a qualsiasi livello. Capacità di ottimizzare le risorse umane ed economiche per il raggiungimento degli obiettivi prefissati. Leadership.

Studi:

1971- Maturità Classica presso il Liceo statale “T. Tasso” di Roma

1976 – Diploma di interprete-traduttore per le lingue Inglese e Russo conseguito presso la scuola Superiore per interpreti e traduttori di Roma.

1981 – Laurea in Lingue e Letterature Straniere conseguito presso lo IULM – Istituto Universitario di Lingue Moderne e Comunicazione di Milano.

Dal 1980 ha partecipato a numerosi corsi di aggiornamento e seminari professionali su controllo di gestione, organizzazione risorse, marketing congressuale e degli eventi aggregativi, comunicazione socio-istituzionale etc. promossi da varie istituzioni accademiche ed enti.

1994 – Conseguimento della certificazione professionale internazionale in organizzazione congressuale “CMP – Certified Meeting Professional” rilasciata dal Convention Liaison Council di Washinghton.

1995 – Conseguimento della certificazione professionale internazionale sugli standard europei nell’organizzazione congressuale “CMM – Certified Meeting Management”.